Italo correrà da Milano a Venezia. 1,2 Miliardi di investimento e 150 assunzioni

By | Dicembre 16, 2016
treno italo milano venezia

Nuova linea Italo .La tratta da Verona a Venezia non consente di spingere a manetta i treni ad alta velocità, è un problema strutturale ma nonostante questo NTV, la società di mobilità proprietaria del Brand Italo, ormai affermato su diverse tratte tra cui la Milano Roma e la Torino Milano, ha deciso di acquistare dodici treni ad alta velocità da dedicare alla tratta Milano Venezia su cui Italo, al momento, è assente.

Trenitalia serve questa tratta ma il suo Freccia Bianca necessita di 2 ore e 10 minuti per collegare il capoluogo meneghino alla città lagunare, un po’ troppo. Italo viaggerà a 250 Km/h sulla tratta Verona Venezia, riducendo sensibilmente i tempi. La commessa NTV alla francese Alstom che costruisce i treni nello stabilimento di Savigliano, nel cuneese, ha un valore di 1,2 Miliardi di Euro, compreso il contratto di manutenzione di tutti i convogli Italo, 25 finora cui si aggiungeranno i 12 nuovi, in consegna il prossimo anno.

Accanto alla fornitura dei nuovi treni, sono previste 150 nuove assunzioni, molte delle quali sono macchinisti, con una retribuzione che si aggira intorno ai 2400 Euro. La tratta Milano Roma ha visto scendere le tariffe del 40% provocando pesanti perdite per Alitalia e l’abbandono di rotte da parte di EasyJet e Ryanair.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.