Catturati 4 capi Boko Haram in Nigeria

By | Aprile 24, 2016
Catturati 4 capi Boko Haram in Nigeria

Alcuni quotidiani locali, come Nigeria Today, hanno riportato la notizia che l’esercito nigeriano ha catturato  4 capi Boko Haram, la setta terroristica che semina sangue e terrore in Nigeria e in altre parti dell’Africa. I capi di Boko Haram catturati sembrano essere di alto livello e infatti anche i portavoce militari interpellati hanno confermato che sono arresti senza precedenti  e che ora sono tutti sotto interrogatorio.

La cattura dei capi di Boko Haram è avvenuta nelle zona dello stato di Borno, nella città di Rann. Questo stato è l’obiettivo preferito di questa setta sanguinaria, in quanto da anni flagella la popolazione cristiana e musulmana sciita con attentati e massacri.

Oltre ai massacri di Boko Haram, l’esercito governativo nigeriano è stato denunciato da Amnesty International  per un massacro di 350 membri sciiti. Corpi di donne, uomini e bambini buttati per strada come se fossero sacchi della spazzatura, oppure abbandonati furi dall’obitorio. Si sa per certo che i feriti sono stati bruciati vivi. Il massacro è avvenuto a Zaria, nello stato di Kaduna, a dicembre, ma si apprende solo ora perché le autorità locali hanno cercato di insabbiare il tutto, finora. Le autorità hanno ammesso inoltre di aver sepolto  ben 347 corpi in una fossa comune l’11 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.