Borsa di Tokyo in positivo dopo l’incontro del Premier con Trump

By | Febbraio 14, 2017
borsa di tokyo

Le parole del presidente USA Trump avevano fatto gelare le relazioni tra i due Paesi e fatto andare la Borsa nipponica in negativo. Dal dopoguerra le relazioni tra i due Paesi sono sempre state improntate all’amicizia e all’aiuto reciproco, con importanti accordi di carattere commerciale ma le recenti parole di Trump hanno fatto temere un cambio di rotta.

Il Presidente americano aveva dichiarato, infatti, che il Giappone avrebbe dovuto pensare da se alla propria protezione, una sorta di dichiarazione di distacco che, rientrante in un quadro di politica Trumpiana di neo protezionismo, faceva presagire un calo negli scambi commerciali, provocando un clima di minore fiducia degli investitori sull’economia del Sol Levante.Ieri si è svolto il faccia a faccia tra il Presidente USA e il Premier giapponese, nel corso del quale i toni si sono ammorbiditi e l’America ha riconfermato l’atteggiamento di amicizia e collaborazione con il Giappone.

Durante l’incontro è giunta la notizia del Test missilistico della Corea del Nord che ha lanciato un missile di medio raggio, con successo, che è caduto nell’oceano, al limite delle acque territoriali giapponesi, confermando la capacità della Corea del Nord di colpire obiettivi strategici, non solo il Giappone ma anche avamposti militari americani come l’isola di Guam. Si attende ora una risposta di Trump nel merito, dopo l’annunciata apertura di relazioni con il capo della Corea del Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.