Youtube presenta i nuovi strumenti di guadagno

By | Luglio 14, 2018

L’annuncio dei gruppi a pagamento su Facebook ha avuto un seguito sul social dei video: Youtube, con un post ufficiale, ha comunicato i nuovi metodi che consentiranno agli autori di guadagnare di più dalla piattaforma di streaming.

Nuovi metodi di guadagno su Youtube

I vantaggi per gli autori più seguiti e cliccati di Youtube sono davvero molteplici. Gli autori con più like Youtube possono monetizzare i contenuti dai loro prodotti con strumenti specifici.

Uno di questi strumenti dà la possibilità agli youtubers con almeno 100mila iscritti al canale di lanciare un abbonamento premium dal costo di 5 dollari al mese. Ogni utente che deciderà di versare questa somma, potrà accedere a video extra o streaming dal vivo, utilizzare emoji speciali e molti altri vantaggi.

Seconda opzione offerta dalla piattaforma è quella di mettere in vendita il proprio merchandising direttamente sotto i filmati. Si potranno dunque postare foto, prezzi e modalità di pagamento. In precedenza, era permesso solamente pubblicare un link di rimando al sito Internet ufficiale o al sito di e-commerce.

Terza novità è quella della premieres. Si consentirà agli autori di Youtube di utilizzare anche in video pre-registrati delle funzioni limitate ai video dal vivo. La più significativa si chiama super-chat: essa permette agli iscritti Youtube di pagare una piccola quota per avare il proprio commento evidenziato e maggiormente in vista rispetto agli altri.

Youtube, perché la riforma dei guadagni

Gli scandali che hanno colpito duramente Youtube nei mesi scorsi hanno costretto la piattaforma ad eliminare pubblicità in seguito alle pressioni esercitate dagli inserzionisti, visto he appariva in filmati dai contenuti violenti, ambigui o considerati comunque controversi. Moltissimi youtubers si sono lamentati dell’impossibilità di monetizzare le loro visualizzazioni e i loro contenuti mediante la pubblicità. Grazie all’introduzione di questi utilissimi strumenti, Youtube potrà mantenere le nuove rigide regole in fatto di pubblicità e visualizzazioni, offrendo però ulteriori possibilità di guadagno per gli autori che lo meritano. Ci sono ragazzi che hanno reso la produzione di video il loro lavoro primario e che, giustamente, ora vogliono raccoglierne i frutti.

Youtube, come funziona il sitema view

Il sistema conteggia le visualizzazioni video Youtube, ovvero il numero di volte in cui un filmato è stato guardato. Esso è un dato importante, soprattutto perché è la vera unità di misura della popolarità del video e del canale specifico. Di riflesso, se si clicca sul filmato, si mostra una netta preferenza per il canale. Oltre allo scandalo pubblicità nei video dai contenuti controversi, c’è stato anche il caso di visualizzazioni utente date da programmi informatici. Anche in questo, la piattaforma ha preso le sue contromisure per favorire le visualizzazioni Youtube reali e non quelle fake. Dopo che il sistema conterà le views di qualità, verranno aggiornati i dati più frequentemente, in modo da rendere noto il conteggio delle visualizzazioni effettivamente convalidate. Questo significa che è ancora legittimo usufruire di aziende che mettono a disposizione servizi di visualizzazione social, però saranno convalidate solo le view reali e non quelle date da un programma informatico.

Le visualizzazioni dei video continueranno ad essere convalidate tramite specifici algoritmi allo scopo di garantire un’esperienza equa e positiva per i creator di contenuti, gli inserzionisti e gli utentiLa verifica delle view reali e accurate può dare origine a rallentamenti o il blocco delle views, ma anche l’eliminazione di contenuti video di scarsa qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.