Turismo in difficoltà sabato 9 aprile per lo sciopero dei controllori di volo

By | Aprile 10, 2016

I controllori di volo incroceranno le braccia sabato 9 alfine di sollecitare l’Enac alla chiusura delle diatribe contrattuali del settore. Lo sciopero è stato indetto dalla sigla sindacale UN.I.C.A., Unione Italiana Controllo e Assistenza al Volo, cui si è unita un’altra sigla sindacale di categoria, l’Anpcat. Vista l’adesione alla precedente agitazione, intorno al 50% e anche più, è prevedibile che lo sciopero avrà conseguenze piuttosto pesanti per coloro che hanno in programma un volo nella giornata di sabato.

Lo sciopero fermerà i controllori di volo dalle 10 alle 14, i disagi maggiori sono attesi negli scali di Milano, Venezia, Catania, Roma, Napoli ma tutti gli aeroporti italiani subiranno disagi. Oggi, intanto, si sono registrati problemi nei collegamenti con la Grecia, a causa di uno sciopero generale nel Paese ellenico, che ha coinvolto anche i controllori di volo.

Sono stati cancellati pressoché tutti i voli per e dalla Grecia. Sabato i turisti si troveranno a fare i conti con oltre 250 voli annullati su tutto il territorio italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.