Trading online con PC e smartphone, i vantaggi ed i rischi

By | Dicembre 19, 2016
guadagnare online trading

Chi compra e vende via Internet gli strumenti finanziari, dalle azioni alle obbligazioni e passando per i titoli di Stato, le valute ed i derivati, si dice che investe attraverso il cosiddetto trading online. Nota in inglese anche con l’acronimo TOL, quella relativa al trading online è un’attività di investimento consolidata anche in Italia visto che la sua regolamentazione, da parte della Consob, con un nuovo regolamento, risale al 1999.

Il trading online in tutto il mondo si è potuto sviluppare grazie all’home banking, ovverosia all’introduzione da parte degli istituti di credito, delle società di intermediazione mobiliare, e di tutti gli altri soggetti abilitati ed autorizzati, di apposite piattaforme per poter comprare e vendere gli strumenti finanziari da remoto senza che sia più necessario recarsi in filiale per disporre ed impartire gli ordini di acquisto e di vendita.

Ma volendo in qualche modo definire la guida sul trading online , cosa occorre per accedere via web ai mercati finanziari? Ebbene, in passato per il trading online era necessario il PC desktop e/o il computer portatile connesso ad Internet, mentre al giorno d’oggi le migliori banche italiane, ma anche i migliori broker online autorizzati ed abilitati dalla Consob, permettono ai clienti di comprare e di vendere gli strumenti finanziari con il mobile trading online, ovverosia tramite app per smartphone e tablet.

I vantaggi del trading online sono quindi rappresentati dalla possibilità di poter accedere ai mercati finanziari da ogni luogo ed in qualsiasi momento con la sola necessità di avere una linea Internet attiva sul computer o sul dispositivo mobile. Inoltre, rispetto alla vecchia pratica di compravendita di strumenti finanziari recandosi presso la filiale di una banca, con il trading online le commissioni applicate sono decisamente più basse.

Così come l’informazione sui mercati finanziari è fruibile in tempo reale e lo stesso dicasi per l’analisi e la visualizzazione di grafici e di ogni altra informazione utile al fine di scegliere al meglio su cosa e su quando investire acquistando o quando realizzare vendendo al fine di consolidare i profitti maturati, oppure di limitare le perdite quando i prezzi dei titoli si sono mossi nella direzione opposta a quella prevista.

I trader, in base all’orizzonte temporale di investimento, vengono inoltre identificati con dei nomi ben specifici. In particolare, gli investitori che operano con un orizzonte temporale giornaliero vengono definiti come day trader, mentre chi nello stesso giorno apre e chiude un numero rilevante di posizioni viene detto scalper. In particolare, con l’attività di scalping, che è sostanzialmente la forma di trading online più estrema e più speculativa, lo scalper sfrutta le piccole oscillazioni di mercato, su un arco temporale ristretto, al fine di chiudere le posizioni in guadagno spesso operando in leva e/o investendo somme rilevanti.

I vantaggi legati al trading online sono tanti, ma ci sono anche dei rischi in quanto i trader via web aprono e chiudono le posizioni sugli strumenti finanziari in completa autonomia. Questo significa che l’investitore non solo può sviluppare col tempo una forma di dipendenza da trading online, ma può anche aprire e chiudere posizioni su strumenti finanziari che non sono in linea con il proprio profilo di rischio.

Con il trading online, infatti, il numero di operazioni di acquisto e vendita sui mercati, giornalmente, è potenzialmente illimitato, fatta salva la necessaria provvista che deve essere presente sul conto corrente di appoggio. Di conseguenza, per operare con profitto con il trading online è necessaria sempre e comunque la massima prudenza e disciplina accompagnata da una adeguata formazione in merito alle dinamiche che regolano l’andamento dei mercati finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.