Studentesse donano capelli a malate di tumore

By | Maggio 1, 2016
studentesse donano capelli a malate di tumore

Bellissima iniziativa partita da una ventina di studentesse e dalla loro insegnante della scuola media Ottavio Serena, le quali hanno donato attraverso la fondazione “Una stanza per un sorriso” i loro capelli. La fondazione lavora nel reparto di oncologia dell’ospedale Perinei di Altamura.

Il gesto della donazione dei capelli è stato attuato per le donne malate di tumore e sottoposte quindi alla chemioterapia, la quale, si sa, ha come primo effetto collaterale la perdita della chioma e di conseguenza dell’autostima. Le studentesse hanno donato i propri capelli subito dopo la fine del corteo  “Federicus”, una rievocazione storica medievale nella quale si indossano i costumi dell’epoca e le donne sfoggiano lunghe trecce raccolte attorno alla nuca o lasciate cadere sulle spalle.

La donazione spontanea è avvenuta subito dopo: le ragazze facenti parti di due classi di seconda media e una di terza media sono state accompagnate anche da una insegnate, anche lei donatrice. La contentezza dei rappresentanti della fondazione è incontenibile, tanto da esprimerla pubblicamente su Facebook e attraverso il presidente del Parlamento Europeo Sassoli, in quanto si bacchettano sempre i giovani di oggi per i loro comportamenti e la loro superficialità, mentre queste studentesse hanno effettuato la loro donazione di capelli con naturalezza e grande maturità per la lotta contro il cancro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.