Siti web responsive o app mobile

By | Dicembre 23, 2016
avere un sito internet

Quante volte vi sarete trovati nella situazione di dover scegliere tra un sito responsive e una app mobile per sfruttare al meglio tutti i device e poter attrarre nuovi clienti?

In realtà le due cose non sono intercambiabili tra loro. Ognuna di esse presenta alcune specifiche caratteristiche per cui una non può sostituire l’altra.

Siti Internet Online è una web agency di Terni che si occupa da anni della realizzazione di sito web a Terni e dello sviluppo di app e ci offre alcuni importanti spunti di riflessione

Come funziona un sito responsive

Un sito responsive è un sito web che utilizza particolari tecniche di css che permettono al sito web di auto adattarsi in base al dispositivo con cui stiamo visitando il sito web. Questo è di vitale importanza visto il grande numero di visite provenienti da mobile e tablet.

In pratica la versione mobile, mantiene inalterata le funzionalità del sito desktop, con una facilità di navigazione molto superiore.

Come funziona una app

Una app deve essere sviluppata necessariamente con specifici linguaggi di programmazione Android or iOS (iphone) o altri sistemi oggi caduti in disuso e per essere fruita è necessario scaricarla da apple store o Google Play.

Una volta scaricata l’app può essere utilizzata dall’utente e può presentare le diverse funzionalità. Tali funzionalità possono essere le stesse di un sito responsive (es. pagine, articoli, ecc) ma anche altre più specifiche dell’ambiente mobile (es. geolocalizzazione, chiamata, ecc ecc)

Le principali differenze

Il fatto che la seconda deve essere scaricata e l’altro no è proprio la differenza fondamentale. Infatti il sito web responsive è immediatamente fruibile dall’utente che può vedere immediatamente i contenuti dal telefono senza dover fare dei passaggi in più.

L’app offre una eser experience spesso migliore, e può essere consultata anche offline quindi risulta particolarmente indicata per gli utenti fidelizzati che seguono il nostro brand con continuità e che quindi sono “motivati” a scaricare l’app e ad utilizzarla con una certa frequenza.

Inoltre con l’app si posso inviare le cosiddette notifiche “push” che sono uno strumento molto efficace per determinate campagne di web marketing.

Soprattutto per i siti di e-commerce di un certo livello integrare al sito anche un app è fondamentale poiché è stato dimostrato che tendenzialmente i consumatori che utilizzano le app mobile sono più fedeli al brand rispetto a coloro che navigano sul browser.

Ecco perché, come si diceva all’inizio di questo breve articolo, una non sostituisce l’altra. Anzi, dovrebbero essere utilizzate inisieme in modo integrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.