Roma, scoperta caserma romana in tratta nuova metro C Amba Aradam

By | Maggio 17, 2016
Roma, scoperta caserma romana in tratta nuova metro C Amba Aradam

Come costruire un tratto nuovo di metro faccia fare una scoperta archeologica mozzafiato a Roma. Trenta vani piazzati lungo un corridoio e decorati tutti con affreschi e pavimenti a mosaico: è tutto quello che rimane ai giorni nostri di una antica caserma romana, situata a ben 9 metri di profondità lungo il tratto della stazione futura Metro C Amba Aradam.

La scoperta è stata presentata poche ore fa dal Sopraintendente ai Beni Archeologici di Roma Francesco Prosperetti, il quale ha sottolineato il ritrovamento eccezionale, visto che si trattano di ben 1000 metri quadrati. Probabilmente nell’area sarà allestito un museo che fungerà da modello per tutte le nuove stazioni della linea C destinate ad attraversare il centro storico di Roma. Insomma, una fusione tra l’antico e il moderno: si può dire che i pretoriani abbiano veramente preso la metro!

L’intervento non influirà sulla costruzione della linea metro di Roma, anche se saranno inevitabili dei ritardi dovuti all’eventuale rimozione di reperti e la loro ricollocazione alla posizione originale. In intesi, il cantiere aperto di Amba Aradam non sarà bloccato interamente, bensì nella parte della scoperta archeologica. Probabilmente la caserma faceva parte di un acquartieramento militare che gravitava verso il Campus Martialis, l’odierna Piazza San Giovanni, risalente alla prima metà del II secolo d.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.