Qualità e materiali dei serramenti: qualche consiglio sulla scelta

By | Marzo 21, 2019
materiali dei serramenti

Quando le nostre finestre non funzionano come desideriamo davvero, è il momento di correre ai ripari. Un cambiamento potrebbe cominciato proprio con i serramenti delle finestre, che se pure troppe volto sottovalutati, offrono numerosi vantaggi. Oggi infatti sono dotati di nuove funzionalità in grado di migliorare l’efficienza energetica della nostra casa. Al contempo essi possono rinnovare l’aspetto sia all’interno che all’esterno della nostra casa e semplificare la pulizia dell’ambiente. Un’idea quindi particolare per rendere altrettanto speciale la restaurazione di casa.

Dopo aver deciso di investire in infissi e serramenti di sostituzione, è giunto il momento per noi di rivolgerci ad un esperto di design di finestre per scegliere quelli esatti che si adattano a casa nostra.

La scelta del materiale di qualità

Mentre la maggior parte delle persone si concentra sul tipo di vetro o sullo stile della finestra che desidera scegliere, anche il materiale di cui è fatto il telaio, nel senso di infisso e serramento, è importante. Motivo per cui dovremmo cominciare a passare al vaglio i diversi tipi di materiale del telaio e i vantaggi di ciascuno per scoprire quale è il migliore per il nostro ambiente. Materiale che sia di qualità ovviamente: un serramento di qualità come quello propinato dall’azienda Mazzucco.

Partiamo con il legno. Per secoli, il legno è stato il materiale più scelto per i serramenti. Tuttavia, con l’evolversi della tecnologia, altri materiali hanno lentamente iniziato a sostituire questo materiale naturale. Nonostante il crescente numero di opzioni sintetiche, molte persone sono rimaste ancorate all’aspetto del legno. Il legno può essere un materiale forte e caldo che fornisce un adeguato isolamento e forti benefici estetici. È possibile dipingere, colorare o comunque personalizzare questo materiale, che rappresenta la qualità per eccellenza.

Il lato negativo del legno è che è meno resistente di altri elementi. L’acqua può portarlo a marcire nel tempo e la luce del sole o il calore possono creare crepe e danni antiestetici. Inoltre, il legno di migliore qualità si trova nella fascia più costosa sul mercato

Quando optare per la vetroresina

Una delle opzioni di serramenti che sostituisce il legno è in fibra di vetro. Questo materiale sempre più popolare è un’opzione duratura che resiste agli agenti atmosferici e all’uso domestico. Anche questo è perfetto sia all’interno che all’esterno della casa. È disponibile in una serie di colori e stili che possono adattarsi al design di casa nostra. Gli interior designer spesso dicono che la vetroresina è un’opzione forte, duratura e popolare.

La vetroresina richiede anche pochissima manutenzione e aiuta a isolare bene la casa. È uno dei materiali più resistenti quindi se abbiamo deciso di rifare tutto il serramento. L’unico lato negativo di questo nuovo materiale è che è generalmente abbastanza costoso.

E se il serramento fosse di alluminio?

Gli infissi in alluminio sono l’ideale. Si tratta di un materiale di qualità, economico, resistente, durevole e in grado di essere verniciato di qualsiasi colore. L’unico neo è che non isola bene. Sebbene popolare dove le temperature sono più miti, il metallo conduce il calore fuori dal telaio.

Un serramento di qualità infatti, al di là del materiale scelto, deve essere in grado di resistere all’impatto della forte luce del sole, con una durata prolungata nel tempo. Forse per questo motivo a volte si opta per serramenti in vinile. Si tratta un’opzione relativamente duratura e poco costosa disponibile in un’ampia varietà di colori e stili. il più grande vantaggio del vinile è la quantità di isolamento che può fornire.

Tuttavia, sebbene i telai in vinile abbiano una manutenzione ridotta e possano aiutare a isolare le nostre aperture, non sono così resistenti come molti altri materiali e non possono essere verniciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.