In vacanza con il nostro amico a quattro zampe: ora è più facile

By | Aprile 10, 2016

L’amore per il nostro cane o il nostro gatto rappresenta troppo spesso un ostacolo alla mobilità turistica. Quando desideriamo andare in vacanza il problema più grande è trovare un posto che accolga non solo i turisti umani ma anche quelli animali. Sempre più posti accettano anche gli animali ma in questi posti bisogna arrivarci.

Una bella iniziativa arriva dalla Delta Airlines, che da oggi consente di far viaggiare con noi il nostro cane, purché di piccola taglia, in cabina, al nostro fianco, non più nella stiva dell’aereo com’era fino ad oggi. Il motivo del cambiamento va ricercato nei numerosi incidenti che hanno portato anche alla morte degli animali nella stiva, per problemi termici o per perdita di pressurizzazione.

Se il cane è di taglia grande, viaggerà su un altro aereo appositamente attrezzato. La maggior parte delle compagnie aeree non consentono ai nostri amici di viaggiare con noi ma necessariamente nella stiva e con la limitazione di due soli animali per aereo. Al turismo certamente gioverà questa decisione e anche le altre compagnie dovrebbero prendere esempio e adeguarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.