Federica Pellegrini portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi Rio 2016

By | Aprile 28, 2016
Federica Pellegrini portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi Rio 2016

Federica Pellegrini sarà portabandiera in occasione delle Olimpiadi Rio 2016. Dodicesima donna portabandiera, la quinta nelle Olimpiadi estive dopo Miranda Cicognani (Helsinki 1952), Sara Simeoni (Los Angeles 1984), Giovanna Trillini (Atlanta 1996) e Valentina Vezzali (Londra 2012). Per quanto riguarda il nuoto sarebbe il debutto di una donna, visto che le precedenti sono state rappresentanti della ginnastica, del salto in alto e del fioretto.  Un’Italia che diventa sempre più donna, anche per il fatto che Martina Caironi sarà portabandiera alle Paralimpiadi.

Felicissima Federica Pellegrini, che affida ai social il suo pensiero, Instagram per essere precisi. La nuotatrice ne approfitta anche per levarsi qualche sassolino dalla scarpa, visto che è stata accusata di essere snob quando, alle passate Olimpiadi, ha rifiutato questo ruolo. Polemiche che le hanno fatto male, ma rifiutare era logico, in quanto il giorno dopo doveva essere in vasca a gareggiare per i 400 metri stile libero e comunque, in 4 volte che ha partecipato alle Olimpiadi, a Rio 2016 potrà vedere la cerimonia di apertura per la prima volta in diretta, perché le gare di nuoto iniziano il giorno dopo l’apertura della kermesse sportiva.

Perché Federica Pellegrini è stata nominata portabandiera dalla giunta CONI presieduta da Giovanni Malagò? Per la sua voglia di lottare sempre e comunque, perché come l’Araba Fenice risorge dalle sue ceneri ogni volta che ha un momento buio, regalando emozioni indescrivibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.