Offerte Luce e gas – Le tariffe più convenienti

By | Dicembre 27, 2016
Comparasemplice Offerte luce

Compara semplice è il sito che ti permette di comparare le tariffe luce e gas

Quali sono le principali compagnie alle quali ci si può rivolgere per i servizi di gas ed energia elettrica? Senza dubbio le più conosciute sono:
– Enel
– Eni Luce e Gas
– Acea Energia
– Sorgenia
– Edison
– Green Network
– Aemme Linea
Mettersi a comparare le singole offerte di tutte queste compagnie e anche delle altre minori e meno note potrebbe essere un lavoro molto lungo e impegnativo che probabilmente non porterebbe neanche ai risultati sperati. Se non si è esperti di conteggi di questo tipo, infatti, il rischio è quello di non riuscire a individuare la tariffa più conveniente. Ecco dunque che il sito Comparasemplice viene in aiuto di chi ha bisogno di confrontare i diversi prezzi di gas ed energia elettrica, ottenendo con pochi click e l’inserimento di alcune semplici informazioni tutte le valutazioni utili ad effettuare la sua scelta.

Su Comparasemplice trovi le migliori offerte Luce e gas per le tue utenze

Per valutare le migliori tariffe di gas e luce sia nelle utenze private che in quelle business è necessario mettere a confronto molteplici aspetti.
Occorre valutare la tipologia di offerta che ciascuna fornitore propone e capire se la stessa può essere conveniente in relazione alle specifiche esigenze dell’utente. Se quest’ultimo ad esempio utilizza l’energia elettrica e il gas prevalentemente nelle ore notturne, sarà per lui consigliabile optare per una tariffa a fasce orarie. Al contrario, nel caso in cui abbia necessità di utilizzare l’energia per l’intera giornata, cosa che capita ad esempio per le attività commerciali, sarà meglio scegliere un altro tipo di offerta.
Partendo da alcune semplici informazioni, come i kw ed sm3 (standard metro cubo) che vengono normalmente consumati in un anno e il comune in cui si trova l’utenza, la ricerca di comparasemplice consente di individuare le migliori proposte esistenti al momento sul mercato.

Tutte le novità sulle tariffe Luce e gas le trovi su comparasemplice

Comparare le migliori offerte luce e gas significa effettuare un servizio completo che certamente non può prescindere dalla conoscenza delle novità che si introducono nel settore. Compara semplice garantisce un aggiornamento costante del sistema. In questo modo si ha una comparazione completa e soprattutto immediata, che tiene conto anche delle ultime offerte che sono state proposte e dei nuovi fornitori che si sono immessi nel mercato del gas e in quello dell’energia. Il risparmio, naturalmente, per risultare davvero conveniente, dovrà essere complessivo e dovrà riguardare ogni aspetto, senza tralasciare nessun elemento di tutti i costi che vanno a comporre la bolletta.

Il libero mercato dell’energia e la concorrenza tra i fornitori

Il passaggio al mercato libero è davvero un vantaggio, oppure potrebbe risultare sconveniente per la propria condizione? Anche a questo può rispondere il motore di ricerca interno di comparasemplice. Certamente da quando è stato introdotto anche in Italia il mercato libero nel settore dell’energia, le diverse compagnie che producono e rivendono oppure acquistano e rivendono l’energia elettrica e il gas si fanno inevitabilmente concorrenza, proponendo continue offerte che non fanno che andare a vantaggio del consumatore. Il libero mercato del resto è nato proprio con questo scopo. Il fornitore di energia elettrica e di gas si rivolge al consumatore finale garantendo a quest’ultimo un servizio completo in ogni suo aspetto, che va dalla produzione al trasporto fino alla distribuzione con la fornitura presso il domicilio dell’utente. Ciascuna di queste fasi ha un suo costo specifico che viene riportato in bolletta. Alcuni sono costi fissi, altri variabili e occorre dunque guardare a ciascuna delle singole voci per capire dove si possa andare a risparmiare. Troppo complicato? Nessun problema, non c’è affatto da preoccuparsi perché è comparasemplice che fa questo lavoro per noi e ci consente di trovare il contratto più favorevole.
Vengono valutati inoltre anche servizi aggiunti che i singoli operatori possono offrire, sconti del momento e via dicendo. Del resto ogni offerta può essere più o meno conveniente a seconda delle esigenze personali e non si può in alcun modo generalizzare.

Il passaggio a nuovo operatore.

Quali sono i passaggi da effettuare per passare da un operatore a un altro?
– Valutazione dell’offerta messa in evidenza da comparasemplice
– Recesso dal precedente contratto
– Sottoscrizione del nuovo contratto con l’altro operatore
Nel passaggio occorre soltanto fare attenzione che non vi siano penali imposte dal precedente fornitore e bisogna ovviamente valutare la durata del nuovo contratto che si sta andando a sottoscrivere. Quest’ultima può essere infatti variabile ed è importante accertarsi che l’offerta non sia eccessivamente limitata nel tempo.
Naturalmente dopo aver accettato e sottoscritto un nuovo contratto, si ha sempre la possibilità di recedere dallo stesso, rispettato il termine che viene fissato in 14 giorni dalla firma. A volte, quando si vuole cambiare operatore, il timore è sempre quello di cadere in una truffa. Con comparasemplice questo rischio viene completamente azzerato, in quanto vengono prese in considerazione e valutate soltanto offerte di operatori fidati e sotto questo aspetto il servizio è una vera garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.