Buone notizie per l’industria, forse il Fiat Freemont verrà prodotto in Italia

By | Giugno 28, 2016

Dopo anni in cui la produzione industriale si dislocata all’estero, pare che la produzione di un veicolo della Fiat, il crossover Freemont, ritornerà negli stabilimenti italiani. Questa notizia, diffusa da “Automotive news”, sarebbe motivata non tanto da spirito patriottico ma da logiche produttive aziendali. Il Fiat Freemont nome sul mercato Europeo di quello che negli Stati Uniti si chiama, invece, Dodge Journey, è attualmente prodotto nello stabilimento messicano di Toluca.

La base costruttiva del Fiat Freemont costituita dalla piattaforma denominata “Giorgio”, la medesima su cui costruita l’Alfa Romeo Giulia, negli stabilimenti italiani del gruppo FCA. Dunque, per motivi logistici è opportuno che anche il crossover della Fiat abbia produzione in stabilimenti non troppo distanti.

Liberando le linee di montaggio nello stabilimento messicano, si libererebbero spazi per dare corso alla costruzione di altri veicoli destinati al mercato Americano, primi tra tutti il Suv di Jeep e il Pick up con marchio Ram e si razionalizzerebbe l’utilizzo delle linee italiane attualmente sotto utilizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.