Borsa di Milano in rosso, male le Banche

By | Novembre 25, 2016
borsa italiana in rosso

La Borsa di Milano marcia in negativo, anche per colpa delle banche che danno risultati piuttosto negativi: MPS è in ribasso a -3,47 punti, dopo essere stata sospesa in mattinata per eccesso di ribasso. Male anche la Popolare di Milano e il Banco popolare che segnano risultati rispettivamente di -3,32 e -3,47%.

La recente ispezione della BCE presso il Banco popolare avrebbe portato a ritenere necessaria un’ulteriore copertura dei crediti deteriorati per un valore tra uno e due miliardi di Euro. Le banche, oltre alle difficoltà relative alle elevate sofferenze, pagano anche l’opinione internazionale che vuole il nostro sistema bancario poco solido, nonostante il diverso avviso del Governatore di Bankitalia, Visco. Nel complesso la nostra Borsa vede l’attesa degli investitori rispetto all’esito referendario.

Il dollaro cala leggermente rispetto all’Euro mentre il petrolio mostra segni di ripresa anche se non esaltante. Ormai mancano pochi giorni alla tornata referendaria e speriamo che qualunque sia il risultato si sblocchino le riserve degli investitori e si torni a ragionare sui valori effettivi dei titoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.